ColorOS 6: tutte le novità che devi conoscere

16 Agosto 2019

Con la ColorOS 6, OPPO ha fatto grossi passi avanti nello sviluppo del proprio sistema operativo, aumentando le prestazioni e ottimizzando al meglio ogni tipo di interazione, il tutto all’interno di un’interfaccia rinnovata dotata di nuove funzionalità, basata su Android Pie. Ecco tutto ciò che dovete conoscere sulla ColorOS 6!

Design e icone

Progettata per sfruttare ogni angolo dello schermo, ColorOS 6 adotta l’utilizzo di colori sfumati leggeri ed eleganti, con un’interfaccia che si concentra fortemente sul design degli spazi vuoti, coltivando un linguaggio di design unico nell’era degli smartphone dotati di display borderless. Per quanto riguarda le icone, partendo dalla ColorOS 5.0, passando per la ColorOS 5.2, fino ad arrivare all’attuale ColorOS 6, sono state ridisegnate con un aspetto circolare, elevando il concetto di “Infinite Design” di OPPO.

ColorOS-6-icone-icons

Sfondi e animazioni

Tutti gli sfondi presenti all’interno della ColorOS 6 sono stati realizzati in collaborazione con lo studio di arte digitale tedesca, Studio ANF, la quale ha creato una vasta gamma di sfondi influenzati dal potere della natura, sia tramite intelligenza artificiale che interazione umana. Inoltre, ColorOS 6 è in grado di ricreare oltre 3500 animazioni per rendere l’esperienza utente più confortevole ed elegante. Infine, grazie al nuovo design ottiene anche un effetto visivo più fluido.

coloros-6-sfondi-wallpapers

Prestazioni e gaming

ColorOS 6 è dotata della funzionalità Game Boost 2.0, che include le tecnologie principali che sono Touch Boost e Frame Boost per un’esperienza di gioco senza interruzioni. Game Space offre anche una nuovissima interazione visiva che permette agli utenti un’esperienza di gioco più coinvolgente. La modalità ad alte prestazioni, la modalità bilanciata e la modalità a basso consumo energetico sono tutte le scelte possibili per personalizzare al meglio le proprie sessioni di gioco.

oppo-reno-coloros-6-gaming

Nuove gesture e App Drawer

ColorOS 6 supporta le gesture di Android Pie, ma OPPO fornisce anche la propria soluzione, compresa la possibilità di attivare i tasti virtuali a schermo. Naturalmente, vi consigliamo di utilizzare le gesture, poiché in questo modo potrete massimizzare i contenuti a schermo e godere della migliore esperienza utente.

Inoltre, per la prima volta in assoluto, ColorOS 6 ha introdotto l’App Drawer, dedicato agli amanti dell’ordine, ma comodo anche per individuare rapidamente le app. Gli utenti potranno ora creare la propria schermata principale principale personalizzata selezionando le app utilizzate più frequentemente.

coloros-6-gesture-gestures

Quali funzioni o novità apprezzate di più della ColorOS 6? Fateci sapere qui sotto nei commenti!

Fonte: OPPO

0 commenti

Invia un commento

Ultime news

Guide e trucchi

daMobol

Il punto di riferimento della community OPPO