OPPO è la prima azienda a supportare CameraX di Google

11 Settembre 2019

OPPO ha appena annunciato che fa ora parte delle aziende a supportare CameraX di Google, la nuova libreria di supporto Android Jetpack per lo sviluppo di app per la fotocamera. Il debutto è avvenuto durante un keynote in occasione del Google Developer Days China 2019 a Shanghai: le funzionalità fotografiche e di immagine di OPPO e CameraX sono state mostrate con un Reno 10x Zoom. All’evento, OPPO e Google hanno anche annunciato l’intera gamma di smartphone OPPO che supporteranno la nuova soluzione.

CameraX di Google, una soluzione basata su Android che consente agli sviluppatori di sfruttare le esperienze e le funzioni della fotocamera dall’app nativa di ogni dispositivo, sarà supportata da una linea di dispositivi OPPO, tra cui OPPO Reno 10x Zoom e il più recente OPPO Reno2.

Attraverso l’integrazione di CameraX sugli smartphone OPPO, gli sviluppatori possono ora attingere alle principali tecnologie fotografiche e di immagine di OPPO applicando solo due righe di codice. Senza la necessità di un codice specifico per ogni dispositivo, i device che supportano CameraX consentiranno inoltre agli sviluppatori di utilizzare le funzionalità HDR e Beauty all’avanguardia di OPPO per migliorare le proprie esperienze con l’app.

oppo-camerax-library

“OPPO è sempre impegnata a creare esperienze migliori per l’utente con prodotti innovativi per i nostri utenti nel mondo. Siamo lieti di collaborare con CameraX di Google per potenziare le possibilità degli sviluppatori, costruire un ecosistema sano e aperto ed esplorare più soluzioni nelle tecnologie fotografiche e di immagine”, ha affermato Andy Wu, Vice President of Software Engineering di OPPO. “Non vediamo l’ora di continuare a guidare lo sviluppo delle app più innovative nell’era della connettività intelligente e creare una vita migliore per i nostri utenti in tutto il mondo”.

Reno 2 5G: il diretto successore di OPPO Reno 10x Zoom?

OPPO è pioniere della libreria CameraX

In qualità di uno dei primi ad adottare CameraX, OPPO ha aperto le sue innovative imaging technology a tutti gli sviluppatori, consentendo loro di personalizzare al meglio le esperienze delle loro app per gli utenti OPPO. A GDD China 2019, OPPO ha dimostrato le nuove funzionalità in diretta sui suoi smartphone Reno 10x Zoom e ha invitato i visitatori allo stand OPPO a testare gli smartphone con e senza CameraX attraverso CameraX Basic, ottenendo un notevole aumento della qualità delle foto.

Utilizzando l’app, i partecipanti sono stati anche in grado di sfruttare le funzionalità avanzate della fotocamera di OPPO come la Beauty Mode e HDR per scattare foto eccezionali e di alta qualità.

oppo-camerax-library

Pioniere delle tecnologie fotografiche e di immagine, OPPO è costantemente impegnata nello sviluppo di innovazioni all’avanguardia per la fotografia con smartphone e settori correlati. Aprendo alle sue funzionalità tramite CameraX, OPPO punta a consentire agli sviluppatori di terze parti di sfruttare al meglio la sua tecnologia legata alla fotocamera per creare diverse applicazioni e soddisfare le esigenze degli utenti, per un’esperienza fotografica professionale, solida e comoda.

Non vedete anche voi l’ora di provare la nuova libreria CameraX sui dispositivi OPPO?

0 commenti

Invia un commento

Ultime news

Guide e trucchi

daMobol

Il punto di riferimento della community OPPO